Quotidiano realizzarmi

27 Nov
-1-buongiorno-un profumo mi risveglia. mi alzo, c'è qualcosa. il sapore forte del caffè che irrompe con dolce crudeltà nella mia bocca. crick. un biscotto si scioglie lentamente.  il buongiorno si vede dal mattino.

-1-buongiorno-un profumo mi risveglia. mi alzo, c'è qualcosa. il sapore forte del caffè che irrompe con dolce crudeltà nella mia bocca. crick. un biscotto si scioglie lentamente. il buongiorno si vede dal mattino.

-2-design-design  guardo il mondo. osservo i suoi movimenti, le sue forme, i suoi colori. lo spio. dov'è il segreto del suo equilibrio precario? guardo le persone. quale sensazione si nasconde dietro ad uno sguardo? che pensiero prima di un movimento? quali desideri dentro ai loro occhi? voglio cercare, annusare, ascoltare, toccare, sognare, scoprire. voglio porgermi una domanda, la più utile. voglio raggiungere la soluzione che tutti cercano. voglio esprimere quello che sento. voglio progettare.

-2-design-guardo il mondo. osservo i suoi movimenti, le sue forme, i suoi colori. lo spio. dov'è il segreto del suo equilibrio precario? guardo le persone. quale sensazione si nasconde dietro ad uno sguardo? che pensiero prima di un movimento? quali desideri dentro ai loro occhi? voglio cercare, annusare, ascoltare, toccare, sognare, scoprire. voglio porgermi una domanda, la più utile. voglio raggiungere la soluzione che tutti cercano. voglio esprimere quello che sento. voglio progettare. "Un uomo che vive di ricordi, diventa vecchio. Uno che vive di progetti resta giovane." Bruno Munari-4-musica-sospiro. per un istante tutto attorno a me si ferma. appoggio l'orecchio ad una porta per origliare, ascolto. le mie mani si muovono e attraverso il movimento nasce un'espressione, un suono. musica

-3-amicizia. i muscoli della mia faccia fremono. non aspettano altro che potersi mettere in moto. hanno voglia di ridere, di parlare, di urlare, di vivere. parole, miriadi di parole una dopo l'altra. colmando il vuoto che incombe con suoni caldi e avvolgenti, come un abbraccio.

-3-amicizia. i muscoli della mia faccia fremono. non aspettano altro che potersi mettere in moto. hanno voglia di ridere, di parlare, di urlare, di vivere. parole, miriadi di parole una dopo l'altra. colmando il vuoto che incombe con suoni caldi e avvolgenti, come un abbraccio.

-4-sospiro. per un istante tutto attorno a me si ferma. appoggio l'orecchio ad una porta per origliare, ascolto. le mie mani si muovono e attraverso il movimento nasce un'espressione, un suono. musica

-4-sospiro. per un istante tutto attorno a me si ferma. appoggio l'orecchio ad una porta per origliare, ascolto. le mie mani si muovono e attraverso il movimento nasce un'espressione, un suono. musica

Una Risposta a “Quotidiano realizzarmi”

Trackbacks/Pingbacks

  1. Racconti in mostra! « Ma Adesso Io | La fotografia - 1 marzo 2011

    […] Placci da Faenza con  Affetti Ispirarte Aquila time out In viaggio Sofia Banzola da Faenza con Quotidiano realizzarmi Paola Galassi da Cervia con […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: