Frammenti di una vita precaria

9 Ott

 

-1-

-1- Al mattino mi sveglio, nella mia stanza, circondata dalle mie foto e dai miei dipinti. Sono un’artista che sta attendendo un posto come insegnante… il quale vede un po’ lontano

 

 

-2-

-2- Una delle prime cose che faccio al mattino è chiamare i miei due gatti, Milù, che vedete qui, mi risponde sempre

 

 

-3-

-3- Il parcogiochi dove lavoro da questa primavera. Attendendo il posto per cui ho studiato cerco di far giocare e divertire la gente

 

 

-4-

-4- Quando la giornata si conclude non c’è immagine più rilassante e riflessiva di un bel tramonto; mi fa sentire un filo rosso che attraversa la fragilità del reale…

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: